Il marmo, la bellezza della natura

Il marmo è un materiale da sempre apprezzato e ammirato per la sua resistenza e la sua luminosità. In qualche modo è l’immagine della bellezza della natura.
Si tratta di una roccia sedimentaria che si forma dall’accumulo di sedimenti rocciosi disgregati che in seguito a naturali pressioni e sbalzi termici creano rocce diverse per tipologia e colore.
Per rivestimenti e pavimentazioni di design è ancora oggi tra i materiali preferiti di chi vuole qualcosa di duraturo e accattivante, facile da abbinare a una scelta stilistica sempre diversa.
Tra le varie tipologia possiamo ricordare:
- il Marmo di Chiampo, a base rosata o crema, perfetto in particolare per i bagni e per le scale;
- il Marmo di Candoglia, un marmo bianco con leggere sfumature di grigio, molto elegante;
- il Marmo Arabesco, anch’esso bianco, ottimo per i rivestimenti interni;
- il Marmo di Carrara, il classico, tra i più eleganti;
- il Marmo Perlato di Sicilia, pietra beige avorio con inserti in madreperla, molto luminosa;
- la Pietra di Trani, di aspetto lucente;
- la Pietra di Apricena, tra i materiali migliori per resistenza;
- il Botticino, beige o rosato, con piccoli fossili;
- il Marmo pentelico, venato di verde;
- il Marmo Rosso Levanto, fondo rosso e venature verdi e bianche, perfetto per bagni eleganti;
- il Marmo Rosso di Verona, con il suo effetto “nuvolato” per le pavimentazioni di ogni tipo.